Il Connectivity Standards Alliance e la Cyber ​​Security Agency di Singapore firmano un accordo di riconoscimento reciproco sulle etichette di sicurezza informatica per l’IoT di consumo

DAVIS, California – 18 marzo 2024 – Il Connectivity Standards Alliance (Alliance) e la Cyber ​​Security Agency di Singapore (CSA) hanno segnato un traguardo significativo firmando un accordo di mutuo riconoscimento (MRA), consolidando il loro impegno nel riconoscere le rispettive etichette di sicurezza informatica per i dispositivi consumer dell'Internet delle cose (IoT).

Questo MRA è il risultato di discussioni collaborative volte a promuovere la cooperazione globale, promuovere l’armonizzazione degli standard, ridurre le procedure di test e i costi duplicati per i produttori e migliorare la sicurezza per l’IoT dei consumatori oltre i confini geografici.

Il rapporto tra il CSA, uno dei primi sostenitori di uno schema completo di etichettatura della sicurezza informatica IoT, e il Alliance, con le specifiche di sicurezza dei dispositivi IoT recentemente annunciate e il relativo programma di certificazione ed etichettatura, consentiranno una collaborazione continua per rafforzare e potenziare gli sforzi e lo scambio di informazioni in aree ampiamente correlate all'etichettatura IoT dei consumatori, compresi regolamenti, requisiti, procedure di valutazione della conformità, standard e standardizzazione e altre pratiche leader. 

"Da tempo apprezziamo l'atteggiamento proattivo di Singapore nel migliorare la sicurezza IoT per i suoi cittadini attraverso il programma di etichettatura e siamo onorati di aver raggiunto un accordo con loro subito dopo il lancio del nostro programma", ha affermato Tobin Richardson, Presidente e CEO di IL Connectivity Standards Alliance, "Siamo ansiosi di continuare la nostra collaborazione con la loro Cyber ​​Security Agency e di espandere la portata globale del nostro programma a vantaggio sia dei produttori che dei consumatori." 

“Dal lancio del nostro sistema di etichettatura della sicurezza informatica nel 2020, uno dei nostri obiettivi chiave è stato quello di raggiungere un allineamento globale per la sicurezza informatica dell’IoT dei consumatori”, ha affermato Chua Kuan Seah, vice amministratore delegato della Cyber ​​Security Agency di Singapore. “Singapore aveva già raggiunto risultati reciproci riconoscimento dei nostri marchi di sicurezza informatica IoT con Finlandia e Germania. La firma di questo accordo con il Alliance ci avvicina a quell’obiettivo. Tale armonizzazione dei requisiti di sicurezza informatica e il riconoscimento reciproco forniranno maggiori incentivi ai produttori per incorporare la Cybersecurity-by-Design e la Cybersecurity-by-Default nei loro dispositivi IoT”. 

L'accordo tra i Alliance e CSA rappresenta un impegno fondamentale nel coltivare la cooperazione e il coordinamento internazionali nella sicurezza informatica. Fa eco al AllianceLa costante dedizione di all'armonizzazione globale degli standard aperti creando un precedente per gli sforzi internazionali e rafforzando la fiducia dei consumatori nei dispositivi IoT garantendo così un futuro digitale più sicuro per tutti.

Informazioni sul Connectivity Standards Alliance

Il Connectivity Standards Alliance è il fondamento e il futuro dell'Internet of Things (IoT). Fondata nel 2002, la sua vasta adesione globale collabora per creare ed evolvere standard aperti universali per i prodotti che trasformano il modo in cui viviamo, lavoriamo e giochiamo. Con la profonda e diversificata esperienza dei suoi membri, solidi programmi di certificazione e una suite completa di soluzioni IoT aperte, il Alliance sta guidando il movimento verso un mondo più intuitivo, fantasioso e utile.

Il Connectivity Standards Alliance Il Consiglio di Amministrazione è composto da dirigenti di Allegion, Amazon, Apple, ASSA ABLOY, Comcast, espresso, Eva di ABB, Marchi di fortuna, Google, Haier, Huawei, IKEA, Infineon Technologies AG, The Kroger Co., Leedarson, Legrand, LG Electronics, Elettronica Lutron, Midea, Nordic Semiconductor, NXP Semiconductors, OPPO, Tecnologie Resideo, Samsung Electronics, Schneider Electric, Siemens, Significato (Philips Hue e WiZ), Silicon Labs, Soffo, STMicroelectronics, la vostra, Verizone wulian.

Scopri di più Alliance at www.csa-iot.org; e seguici su: X Facebook LinkedIn.